Sapori Genuini


Valli del Monviso

Allevatori e panificatori in alta quota

Esperienze e nuove realtà

Alta_Quota_4

Negli ultimi anni si stanno moltiplicando le attività che contribuiscono allo sviluppo socioeconomico dell’alta montagna cuneese.

L’Azienda Agrituristica Lo Puy è gestita dalla famiglia Alifredi che dal 1999 vive stabilmente presso la borgata Podio a San Damiano Macra in Val Maira (970 m) praticando attività di pastorizia e producendo da fine marzo a novembre, in un piccolo caseificio aziendale a poche centinaia di metri dalla stalla, formaggi a latte crudo esclusivamente con il latte delle loro capre. Questi formaggi sono espressione di un territorio montano ricco di sapori autentici e saperi antichi, dove le capre vivono al pascolo gran parte dell’anno, e sono il risultato di tanti fattori locali che non sono ripetibili altrove; ciò permette di ritrovarvi il sapore delle stagioni e questo per loro è il senso più profondo ed antico del loro mestiere. La famiglia Alifredi ha poi creato un luogo di degustazione dei loro prodotti (carne e formaggi di capra), La Chabrochanto, dove hanno la possibilità di comunicare i loro valori attraverso il cibo e di trasmettere un po’ del loro entusiasmo per la scelta di vivere di montagna e in montagna, ambiente a volte difficile ma unico. Azienda Agrituristica Lo Puy, borgata Podio, San Damiano Macra, cell. (+39) 3393155848, email info@lopuyvallemaira.it

Prodotto per la prima volta nell’estate del 2015 nel comune di Ostana in alta Valle Po, considerato una sorta di laboratorio montano di sviluppo e cultura e certamente un paese in rinascita, il formaggio d’alpeggio “Pasturo dal Sère”, è un formaggio di circa due kg a pasta semicotta che ha contribuito alla valorizzazione delle peculiarità del luogo e della capacità dei singoli. Il casaro del “Pasturo” è il giovane Bruno Ferrato che caseifica il latte di circa trenta vacche di tre margari in collaborazione con Gianbeppe Gatto e Elio Botto, con i quali divide sia la conduzione della mandria che la mungitura. La Toma di Ostana ha ottenuto la Denominazione Comunale e la sua lavorazione deve seguire un disciplinare redatto dall’Istituto Lattiero Caseario di Moretta, in cui ha studiato anche Bruno Ferrato. Le forme idonee, che devono avere un peso che varia tra 1,8 e 2 kg e aver stagionato in alpe per almeno 20 giorni, vengono poi marchiate in rosso da un consigliere comunale con un marchio che riproduce i simboli del Monviso, la croce occitana e il fiume Po. La produzione dell’estate 2015 è stata di più di 200 forme e non è riuscita a soddisfare la grande richiesta. Alpeggio e Caseificio del Serre (Pasturo Dal Sère), Ostana. Per informazioni: Comune di Ostana, piazza Caduti per la Libertà 49, Ostana, tel. (+39) 017594915, referente del progetto Dario Abrate

Diego Garnero è un giovane panificatore in prima fila per quanto riguarda la salvaguardia delle tradizioni e della cultura locale. Fin da quando era piccolo ha sempre frequentato la Valle Maira apprezzando soprattutto il fatto che fosse rimasta una valle incontaminata, selvaggia, naturale. Quando si accorse che la storica panetteria di San Damiano Macra, attiva dal 1951, aveva chiuso decise di farla rivivere aprendo circa otto anni fa la panetteria Lou Pan Abou Pasioun (il pane con passione), coltivando così la sua storica passione per il mondo della panificazione. Dopo un primo periodo di affiancamento da parte del proprietario precedente per imparare i segreti del mestiere, Diego, grazie ad un bel forno a legna, una buona clientela e una bella posizione, ha impostato la sua attività andando alla ricerca di ingredienti particolari e di “racconti della nonna” raccogliendo storie e suggerimenti inerenti alle tradizioni antiche e alle abitudini legate al mondo del pane e dei dolci di una volta.
Lou Pan Abou Pasioun, via Berardi 10, San Damiano Macra, cell. (+39) 3333681343, email garnerodiego@libero.it


Contatti















Tags: , , , , , , ,
[ torna su ]






visitmove.it - Comune di Saluzzo - p.iva: 00244360046 - info@visitmove.it - Co-finanziato con il Fondo di Sviluppo e Coesione PAR-FSC 2007 - 2013