Natura da Vivere


Valle Varaita

Anello Strada dei Cannoni

Anello Strada dei Cannoni

IT Lunga traversata che dalla bassa valle raggiunge l’alto vallone di Bellino percorrendo la panoramica “Strada dei Cannoni” sullo spartiacque Maira/Varaita.

Si parte dalla Porta di Valle di Brossasco raggiungendo Venasca lungo la strada secondaria sulla destra orografica del torrente Varaita. Ci si inoltra nell’abitato lungo via Casa Vecchia, Strada Bricco e via Ribodino dove ha inizio la salita che sale ai 1040 m di b.ta Rolfa per poi proseguire, su sterrato, verso Pian Madama e Pian Pietro dove si ritorna a pedalare su asfalto fino ai 1723 m slm del Colle della Ciabra. Qui giunti si inizia a pedalare lungo lo spartiacque Maira/Varaita lungo la panoramica strada dei Cannoni che in 22 km raggiunge il colle di Sampeyre superando i colli Birrone e Rastcias. Guadagnato il colle di Sampeyre si può decidere se scendere su b.ta Fondovest e Calchesio (Sampeyre) lungo il tecnico single trail che si imbocca dopo 50 m, sulla sinistra, scendendo in direzione di Sampeyre, oppure continuare sulla sterrata alla volta del colle della Bicocca e scendere nella lariceta su b.ta Chiesa nel vallone di Bellino. Da Chiesa si segue la carrozzabile per 2.1 km fino ad imboccare, sulla destra, il bel sentiero che scende a Casteldelfino (biglietteria pista sci di fondo) per poi proseguire sulla destra orografica del Varaita fino a Sampeyre (uscendo da Torrette si può decidere di percorrere la provinciale e ritornare su sterrato al ponte in corrispondenza del bivio per Villar in modo da evitare un tratto di salita). Da qui alla Porta di Valle di Brossasco si segue la carrozzabile principale con una bella deviazione che consente di attraversare il centro abitato di Melle.

FR La longue traversée qui depuis la basse vallée Varaita rejoint le haut vallon de Bellino parcoure la voie connue sous le nom de « Strada dei Cannoni » le long de la ligne de partage avec le Val Maira. La voie militaire monte rapidement en altitude et offre par journées claires des vues panoramiques exceptionnelles sur les Alpes-Maritimes et cotiennes. Bâti autour de la moitié du XVIIIe siècle, tout en évoquant des batailles inconnues, ce chemin ne fut finalement pas utilisé car les combats se dénouèrent autour des murs de Côni. La merveilleuse descente dans le bois de mélèzes rejoint les villages de Bellino, avec leurs cadrans solaires et leur typique architecture alpine.

CHILOMETRI
84.0

 

asfalto
33.1

 

sterrato
50.9

 

DISLIVELLO
1750 m

 

 

KM
84.0

 

route goudronné
33.1

 

terre battue
50.9

 

dénivelé
1750 m

 

 


Contatti

Unione Montana Valle Varaita
Piazza Marconi, 5
Frassino (CN)
(+39) 0175 970611
segreteria@unionevallevaraita.it
http://www.unionevallevaraita.it/








Tags:
[ torna su ]







visitmove.it - Comune di Saluzzo - p.iva: 00244360046 - info@visitmove.it - Co-finanziato con il Fondo di Sviluppo e Coesione PAR-FSC 2007 - 2013