Nobiltà piemontese e affreschi: tesori nascosti fra Busca e la campagna

roccolo2

More

11 giugno 2017 10:00

Ancora una volta Biba Bonardi, guida turistica di GAIA e assistente volontaria penitenziaria di Liberi dentro ONLUS, vi invita a una giornata di arte, storia e natura per finanziare le attività di volontariato nel carcere Rodolfo Morandi di Saluzzo.

Domenica 11 giugno 2017

H 9,50 ritrovo all’ingresso del castello del Roccolo, Strada romantica, Busca.

H 10 visita Castello del Roccolo (€3 ingresso): arrampicato sulle pendici collinari del Monte Pagliano, è uno splendido esempio di neogotico cuneese; i coniugi Roberto e Costanza d’Azeglio acquistarono un antico rudere e con passione lo trasformarono, secondo il gusto del tempo, in un luogo senza tempo, evocazione fantasiosa di atmosfere nordiche e medioevali…ad accompagnarci nella visita sarà, forse, la Marchesa Costanza d’Azeglio Alfieri in persona! Visiteremo anche il lussureggiante parco all’inglese, con laghetto,cappella, serre monumentali e aiuole all’italiana.

H 12 visita alla cappella campestre di San Sebastiano (SP155 nei pressi del cimitero), affrescata con le storie di San Sebastiano dai fratelli Matteo e Tommaso Biazaci da Busca nel 1450 ca.

H 13 pranzo presso Trattoria da Emy, (Via Busca 77, Caraglio). Menù: Antipasti misti (tomino con il bagnetto verde, salame casalingo, insalata di frittata, flan di asparagi con fonduta); primo a scelta: tajarin al ragù o ravioli di borragine con burro e nocciole; dolce a scelta: torta della Vallera o fragole con gelato alla crema; vino, acqua, caffè; 15€ tutto compreso.

H 14,30 visita al parco del Palazzasso, (fraz. Palazzasso, Caraglio), residenza dei Galleani d’Agliano, esempio significativo di nobiltà imprenditoriale, che nel 1676 fece edificare il Filatoio Rosso a Caraglio, più antico setificio d’Europa ancora esistente. La residenza è abitata e non è aperta al pubblico, ma i padroni di casa hanno gentilmente accettato di farci visitare il parco.

H 15,30 visita a Villa Elisa, (Viale Strasburgo, Busca). Medioevale convento francescano di Santa Maria degli Angeli, l’edificio è stato trasformato in villa all’inizio dell’ottocento. Oggi è sede dell’Associazione culturale Enrico Bafile, ne visiteremo il parco, l’ala napoleonica e i resti della chiesa con un affresco dei fratelli Biazaci e i capitelli quattrocenteschi del chiostro.

H 16,30 visita alla suggestiva cappella campestre di Santo Stefano (Via Morra San Giovanni, Busca), affrescata da Tommaso e Matteo Biazaci nel 1460 circa.

VI ASPETTIAMO NUMEROSI!!

Si può partecipare anche a solo una parte della giornata

Iscrizioni entro venerdì 9 giugno presso bibaeangelo@libero.it, cell 3335297775

Le offerte raccolte nel corso della giornata saranno interamente devolute alle attività in carcere

Un GRAZIE! particolare a chi ci ospita con generosità: l’Associazione Amici del Roccolo (apertura straordinaria offerta), l’Associazione culturale Enrico Bafile, la Famiglia Galleani d’Agliano, la Parrocchia di Busca nella persona del sig. Marsengo, il Comune di Busca nella persona della sig.ra Villar, e non ultima Emy che ci prepara la buona cucina piemontese.


Contatti















Tags: , , , , ,
[ torna su ]






visitmove.it - Comune di Saluzzo - p.iva: 00244360046 - info@visitmove.it - Co-finanziato con il Fondo di Sviluppo e Coesione PAR-FSC 2007 - 2013