Suoni dal Monviso – Immagini e Musiche d’Autore

70x100-MANTA-ARTE-E-NATURA-IN-CASTELLO_ok-1-3-002

More

30 settembre 2017 20:45 - 22:30

Il gruppo Corale de “I Polifonici del Marchesato”  presentano “Immagini e Musiche d’autore”

Ultimo atto per la 13ª edizione di Suoni dal Monviso, la stagione musicale che ha caratterizzato musicalmente l’intera l’estate 2017 del territorio saluzzese.

L’ottavo e ultimo appuntamento è in programma a Saluzzo, sabato 30 settembre, alle ore 20.45 in piazza Castello, di fronte alla Castiglia.

Per l’occasione, dopo aver lasciato il palco ad ospiti illustri in questi mesi, i riflettori si accenderanno sui padroni di casa, nonché organizzatori del festival, ovvero il Gruppo Corale I Polifonici del Marchesato, diretti da Enrico Miolano.

Il concerto, ad ingresso libero, si svolgerà in una delle location più suggestive della Capitale del Marchesato, ovvero il cuore del borgo trecentesco.

Il tutto, con lo sfondo della Castiglia, culmine della città vecchia, il monumento che rappresenta l’espressione più alta del ruolo di piccola ma insigne capitale che Saluzzo ebbe a ricoprire per quattro secoli.

In caso di maltempo, il concerto verrà trasferito sotto l’ala di piazza Cavour.

E il muro esterno della Castiglia diverrà un autentico maxi-schermo su cui scorrerà la multivisione preparata dal “mago della fotografia”, il revellese Fulvio Beltrando; stupende immagini di Saluzzo, delle nostre vallate e delle nostre montagne, accompagneranno le note dei Polifonici del Marchesato e verranno proiettate su un maxi schermo della larghezza di 10 metri.

Dall’intima Aria sulla quarta corda di Bach all’affascinante Imagine di John Lennon, dall’emozionante colonna sonora del Re Leone firmata da Elton John al celebre Halleluja di Cohen, dallo struggente Signore delle Cime all’intramontabile tema di New York-New York. Il tutto in un magico connubio tra “immagini e suoni”.

Ma il programma della serata ha in serbo altre pagine “speciali”, da Piazzolla alla musica occitana rivisitata in chiave polifonica a 8 voci, un mix che è tipico dello stile targato Polifonici del Marchesato.

Il coro saluzzese può vantare 31 anni di storia e oltre 470 concerti in tutta Italia, nonché in Francia, Germania, Spagna e Ungheria. Ha inciso 4 cd e può contare sull’apporto di 50 coristi; il gruppo sarà accompagnato al pianoforte da Flavio Arneodo.

L’appuntamento è stato organizzato in collaborazione con il Comune di Saluzzo e con l’Associazione A.D.A.S Saluzzo – FIDAS, che il giorno dopo festeggerà i 60 anni di Fondazione; l’appuntamento musicale costituirà, così, un gustoso aperitivo di questo importante evento.

La serata sarà altresì l’occasione per “celebrare” il matrimonio solidale con l’Associazione L’Airone di Manta; nel corso della serata, infatti, verrà consegnato all’Airone quanto raccolto in occasione dell’intera stagione di Suoni dal Monviso, che andrà a finanziare progetti di sostegno ai bambini con problematiche legate all’autismo.

Ulteriori info su: www.suonidalmonviso.it; info@polifonicidelmarchesato.it; tel. 349 3362980 – 349 3282223.


Contatti

Ufficio Turistico IAT
Piazza Risorgimento 1
Saluzzo - CN
(+39) 0175.46710










Tags: , , , ,
[ torna su ]






visitmove.it - Comune di Saluzzo - p.iva: 00244360046 - info@visitmove.it - Co-finanziato con il Fondo di Sviluppo e Coesione PAR-FSC 2007 - 2013