Valle Varaita

SUL LEGGENDARIO COLLE DELL’AGNELLO


Dai 420 metri sul livello del mare di Costigliole Saluzzo, e lungo un percorso pressoché rettilineo di circa 60 chilometri, la Val Varaita arriva fino a quota 2744 metri sul Colle dell’Agnello: questa vetta ai piedi del Monviso, che sparisce dalla vista lungo i tornanti per tornare a fare capolino in alta quota, è stata per tante edizioni la Cima Coppi del Giro d’Italia, e da alcuni anni anche il Tour de France passa di qui.

Ciclisti e bikeristi che visitano la Valle Varaita hanno quindi la possibilità di mettersi alla prova su pendenze e declivi che hanno fatto da teatro alle grandi imprese del ciclismo sportivo. Tra una fatica e l’altra, poi, gli amanti della buona tavola possono rinfrancare corpo e spirito con le specialità enogastronomiche locali: i rinomati ravioles, i formaggi e i salumi tipici, le castagne, i vini e i liquori di erbe.


Valle Varaita

L’Osservatorio astronomico di Bellino

L’Osservatorio astronomico di Borgata Celle, costruito nel 2004 con i finanziamenti del PSR 2002-2006, è stato voluto dall’Amministrazione comunale di Bellino con il proposito di valorizzare la risorsa, già radicata fin dall’antichità, delle meridiane presenti sul proprio territorio.

Dal 2011 l’Associazione Astrofili Bisalta di Chiusa Pesio che ha in gestione l’Osservatorio ha procurato strumentazioni in grado di aumentarne il potenziale, mettendo in risalto le risorse del territorio e rendendo il lavoro svolto utile a tutta la comunità scientifica.
Lo strumento principale è uno Schmidt Cassegrain Celestron C14 con specchio primario da 356 mm di apertura e 3910 mm di lunghezza focale sorretto da una montatura Paramount in configurazione equatoriale. Con questo telescopio ed i suoi numerosi accessori è possibile effettuare sia osservazioni visuali rivolte agli appassionati sempre presenti durante le aperture pubbliche, sia riprese professionali di galassie, nebulose, ammassi ed ogni altro oggetto del cielo.

Durante il giorno è altresì possibile utilizzare il telescopio solare Lunt LS035THa, ideale per osservare e fotografare la nostra stella in totale sicurezza.

Gli astrofili dell’AAB dedicano il loro tempo per divulgare l’astronomia con l’ausilio di supporti multimediali e, grazie alle innumerevoli potenzialità in continua evoluzione dell’Osservatorio, promuovono lo sviluppo del territorio e la passione per la cultura scientifica.

 


Valle Varaita

Anello Colletto di Brondello – Santuario di Valmala

Dalla Porta di Valle di Brossasco si inizia a pedalare in direzione di Piasco lungo la provinciale svoltando a sinistra al km 4.6 lungo via Venasca e mantenendo sempre la sinistra in modo da attraversare il paese e continuare in direzione di Villanovetta e Verzuolo dove, alla fine del viale alberato in uscita verso Manta, si gira a sinistra seguendo la ciclabile che supera Manta e raggiunge Saluzzo. [scopri +]


su strada

Valle Varaita

Anello delle borgate di Sampeyre

Itinerario di tipo turistico che consente un bell’anello alla scoperta delle borgate di Villar, Roccia e Villaretto. [scopri +]


cicloturismo

Valle Varaita

Anello Monte Pagliano

L’itinerario si sviluppa all’imbocco della valle e tocca ben 4 comuni. [scopri +]


mountain bike

Valle Varaita

Anello Passo di Malaura

Percorso che dal fondovalle sale dolcemente fino a raggiungere gli ampi pascoli costellati di vecchie malghe in pietra del Colle del Prete, da dove si gode di una bella panoramica sui monti Birrone, Pelvo d’Elva e Testa di Garitta Nuova. [scopri +]


mountain bike

Valle Varaita

Anello Strada dei Cannoni

Lunga traversata che dalla bassa valle raggiunge l’alto vallone di Bellino percorrendo la panoramica “Strada dei Cannoni” sullo spartiacque Maira/Varaita. [scopri +]


mountain bike

Valle Varaita

Anello Sentieri Lanzetti e Crotto

L’itinerario proposto, pur con uno sviluppo limitato, percorre entrambi i versanti dell’alta valle Varaita. [scopri +]


mountain bike

[ torna su ]









visitmove.it - Comune di Saluzzo - p.iva: 00244360046 - info@visitmove.it - Co-finanziato con il Fondo di Sviluppo e Coesione PAR-FSC 2007 - 2013