Natura da Vivere

Un paesaggio unico da scoprire immersi nella natura. Move ti accompagna, passo dopo passo, nelle Valli del Monviso: escursioni, cicloturismo, passeggiate nei boschi, riserve naturalistiche, ecomusei e molto altro ancora. Vivi la natura a cielo aperto con Move.


Gli articoli più letti in Natura

I Percorsi Occitani

I Percorsi Occitani

1.837 Visualizzazioni

Il Giro di Viso

Il Giro di Viso

1.196 Visualizzazioni

Riserva naturale Ciciu del Villar

Riserva naturale Ciciu del Villar

1.081 Visualizzazioni



Valle Po | Valle Varaita

Un Parco in 4 Musei

Estate 2017 : aperti tutti i musei del Parco del Monviso

Con il mese di giugno aumenta l’offerta museale del Parco: riapre il Centro Visite Alevè di Casteldelfino e da luglio il Centro Visite di Pian del Re.
Al Centro Visite Alevè gli orari sono:
– dall’11 giugno al 30 luglio la domenica 10-12,30 e 14-18,30;
– agosto aperto tutti i giorni: lunedì-sabato ore 14,30-18,30; domenica 10-12,30 e 14-18,30;
Proseguono le aperture del Museo del Po di Revello e del Museo del Piropo di Martiniana Po: tutte le domeniche 14,30-18,30. Dal 2 luglio al 10 settembre, la domenica, sarà aperto anche il Centro Visite – Polo Educativo di Pian del Re: dalle 8 alle 16 il centro offre la possibilità di approfondire la conoscenza delle Sorgenti del Po e del Re di Pietra. Nella settimana dal 13 al 20 agosto il centro sarà aperto tutti i giorni dalle 8 alle 16.

Valle Po

Parco GalAvventura

Ostana

Il brivido dell’altezza, in un’avventura per tutta la famiglia: questo è il Parco GalAvventura, immerso nel bosco di uno dei Borghi più belli d’Italia.

[scopri +]

Pianura saluzzese

Giardino Botanico di Acclimatazione “Villa Bricherasio” – Saluzzo

Ai piedi della collina, tra Saluzzo e Manta

Gli amanti della natura non possono non visitare a Saluzzo lo stupendo giardino di Villa Bricherasio, opera d’arte viva plasmata da Domenico Montevecchi, esperto botanico.

Si tratta di un vero e proprio giardino botanico, in cui si accosta, alle intenzioni scientifiche, anche una ricerca sulla paesaggistica.

Il parco è diviso in tre distinte zone fito-climatiche: quella della flora mediterranea, la zona temperata fredda e quella continentale.

Il tutto si sviluppa su una superficie di 12.000 metri quadrati, in cui ogni angolo è diviso da quello vicino, creando un effetto suggestivo, soprattutto se si pensa che alcune delle piante che qui convivono, in natura si trovano a migliaia di chilometri di distanza tra di loro. Le specie sono divise in diverse zone, come quella dei bambù, delle camelie…solo per citarne alcune.

Nelle zone dei laghetti sono presenti le piante acquatiche galleggianti, tra le quali va citata la Victoria amazzonica, che è il pregio di tutti gli orti botanici, ma che negli altri luoghi viene coltivata solo in serra. Nel giardino botanico di Villa Bricherasio, invece, è possibile ammirarla all’aperto, con le sue foglie che raggiungono notevoli dimensioni nei mesi di luglio, agosto e settembre.

Le specie di piante presenti nel giardino sono molte e diverse: ad esempio. nel solo alpineto, sono presenti più di mille specie, ma molto vasta è anche la collezione di rose botaniche inglesi. Tra le piante arboree ed arbusti ci sono alcune varietà di notevole pregio, come gli Eucalipti provenienti dalla Tasmania e dalla Nuova Zelanda. Molto importante è il gruppo della Genera Manicata del Brasile, che con le sue foglie enormi arriva a consumare 800 litri di acqua al giorno.

Il microclima della zona – la villa è poco distante dal centro medievale, sulla strada che conduce verso Manta ed è situata ai piedi della collina – è particolarmente mite e si è rivelato dunque adatto anche a specie che temono il gelo.

Tutte le valli

Anello Tour Monviso – Bici da strada

Il “Tour Monviso Strada” si snoda in un territorio che annovera alcuni del colli più rinomati tra gli amanti del ciclismo su strada, resi celebri dalle mitiche imprese dei Campioni del Giro d’Italia e del Tour de France. [scopri +]

Pianura Saluzzese

Anello Saluzzo – Racconigi – Savigliano

Itinerario pianeggiante che segue in parte il tracciato di “Cyclo Monviso” e che collega Saluzzo a Racconigi e Savigliano lungo strade secondarie dando la possibilità di ammirare centri storici ricchi di fascino. [scopri +]

Tutte le valli

Anello Tour Monviso – MTB

Non manca di certo la componente “avventura” a questo splendido tour in sella alla propria mountain bike. [scopri +]

Valle Po

Balma Boves

Un museo a cielo aperto sulle pendici del Mombracco

Balma Boves, antico insediamento costruito sotto un enorme sbalzo di roccia, è oggi una borgata museo situata a 652 m a circa mezz’ora di facile camminata dalla frazione Rocchetta di Sanfront. [scopri +]

Valle Stura

Anello “Promenado Bike Classic”

L’itinerario proposto ricalca buona parte del percorso interessato dalla manifestazione “Promenado Bike” versione “Classic” ed è destinato ad un pubblico di biker con buone capacità tecniche e opportuno allenamento. [scopri +]

[ torna su ]






visitmove.it - Comune di Saluzzo - p.iva: 00244360046 - info@visitmove.it - Co-finanziato con il Fondo di Sviluppo e Coesione PAR-FSC 2007 - 2013