Una cultura che coinvolge


Valle Maira

Il Museo dei Pels di Elva

Il paese dei raccoglitori di capelli

Museo dei Pels di Elva

Il Museo dei Pels di Elva custodisce la memoria di un mestiere unico nato sui monti della Valle Maira, quello dei raccoglitori di capelli.

La singolare attività dei caviè consisteva nella raccolta e nella selezione dei capelli, una insolita e pregiata materia prima essenziale per il confezionamento delle parrucche, e nella conseguente loro commercializzazione sui mercati stranieri. Il museo racconta quindi le storie del duro lavoro di questo mestiere itinerante, le testimonianze dell’ingegno valligiano, la memoria della dignità di una comunità che ha saputo individuare una valida alternativa alla povertà che ha caratterizzato la valle nei secoli passati. A poca distanza dal museo, si consiglia la visita alla Parrocchiale di Santa Maria di Elva.


Contatti

I.A.T. Valli Grana e Maira
Piazza XX Settembre 3
Dronero - cn
(+39) 0171 917080, (+39) 340 9846508 (Museo dei Pels)
iatvallemaira@virgilio.it

Gli orari di apertura del museo variano mensilmente. Per maggiori informazioni contattare lo I.A.T. valli Grana e Maira nei seguenti orari. Mercoledì: 14.30-17.30, Giovedì-Sabato: 9.00-12.00, 14.30-17.30








Tags: , , , , , , ,
[ torna su ]






visitmove.it - Comune di Saluzzo - p.iva: 00244360046 - info@visitmove.it - Co-finanziato con il Fondo di Sviluppo e Coesione PAR-FSC 2007 - 2013