Sapori Genuini


Valle Varaita

Albicocca Tonda di Costigliole P.A.T.

L’albicocca delle colline saluzzesi

tonda

UNO SGUARDO AL PRODOTTO
L’albicocca Tonda di Costigliole è una varietà autoctona del Saluzzese, in provincia di Cuneo. È un frutto di dimensioni medio piccole dalla buccia di colore gialloaranciato chiaro con marezzature rossastre e presenta eccellenti caratteristiche organolettiche, in quanto la polpa è succosa e l’aroma è intenso. La zona di coltivazione si estende da Busca a Saluzzo, ad un’altitudine di 400–500 m s.l.m. Sono interessati i Comuni di Costigliole Saluzzo, da cui la varietà prende il nome, Piasco, Verzuolo, Manta, Saluzzo, Busca, Castellar e Pagno. Si tratta dello sbocco della Valle Varaita sull’altipiano saluzzese. L’albiccoca tonda di Costigliole rappresenta un caso perfetto di adattamento cultivar/ambiente poiché la Tonda produce costantemente, anche grazie al fatto che la zona di produzione è incastonata tra le Alpi Marittime e Cozie che la proteggono dai geli intensi, specie primaverili (l’albicocco è il primo a fiorire tra le specie da frutto coltivate professionalmente in Piemonte) e ne determinano un microclima con temperature miti e moderate brezze di monte. La vocazionalità dell’area di coltura e la buona tollerabilità della varietà alle basse temperature invernali consente di ottenere una notevole quantità di prodotto e, per questo motivo, si pone molta attenzione, non solo durante la coltivazione ma soprattutto in fase di raccolta.

CENNI STORICI
La prima documentazione che attesta la storicità della coltivazione di albicocco nel Saluzzese è contenuta nell’opera di Giovanni Eandi che, nel 1835, compilando la sua Statistica della provincia di Saluzzo, quantificando la produttività delle specie arboree da frutto allora coltivate, citò espressamente l’albicocco, distinguendo la produzione “di collina” da quella “di pianura”. L’introduzione dell’albicocco (Prunus Armeniaca) risale ai tempi remoti. A testimonianza di questo, il termine dialettale “armugnan”, con cui ancora oggi viene indicato in zona, che deriva dall’antica lingua d’OC, indica la regione considerata dai botanici il luogo di origine primaria della specie. La sua coltivazione in frutteti specializzati è da far risalire agli anni ‘50, quando la sua coltivazione si concentrò nelle colline del Saluzzese, caratterizzate da un microclima favorevole allo sviluppo della specie. L’albicocca Tonda di Costigliole, ottima fonte di vitamina A e potassio, è utilizzata anche in trasformazioni artigianali apprezzate per l’aroma intenso. Oltre a puree, succhi e nettari, la forma rotonda e le piccole dimensioni del frutto la rendono idonea per trasformazioni di pregio quali frutti interi sciroppati o mezzene (albicocche a metà) utilizzate in pasticceria. È in corso l’iter per il riconoscimento IGP dell’Albicocca Cuneo.

REPERIBILITÀ
L’albicocca Tonda di Costigliole è presente sul mercato nei mesi di Luglio e Agosto

ALCUNI PRODUTTORI PRESSO I QUALI È POSSIBILE ACQUISTARE IL PRODOTTO:
Azienda Agricola Poderi del Palas, via Ceretto 76, Costigliole Saluzzo, tel. (+39) 0175230825, cell. (+39) 3479654015
Agriturismo La Castagnotta, via Castagnotta 15, Costigliole Saluzzo, tel. (+39) 0175230519, cell. (+39) 3291272378, email info@lacastagnotta.it
Azienda Agricola Giordanino Serena, via Paradisotto 3, Costigliole Saluzzo, tel. (+39) 0175230529, cell.  (+39) 3381229877, email serenagio@alice.it
Azienda Agricola La Fragolina, località Cornaletto Sottana, Cascina Cavallo Borelli, Demonte, cell. (+39) 3381068347, email lafragolina.agricola@gmail.com
Azienda Agricola Tortone Anna Maria, via Estienne 10, Manta, tel. (+39) 017588892, cell. (+39) 3294245033/(+39) 336405564, email aziendatortoneanna@tiscali.it
Società Agricola Monvisotta, via Provinciale Sampeyre 42, Piasco, cell. (+39) 3203413014, email info@monvisotta.it
Agriturismo La Virginia, via Valle Po 70, frazione Morra San Martino, Revello, tel. (+39) 0175259026, cell. (+39) 3333636303, email info@lavirginia.it
Azienda Agricola Bernardi, Regione Paschere 31, Saluzzo, tel. (+39) 0175712119, cell. (+39) 3470756857


Contatti















Tags: , , , ,
[ torna su ]






visitmove.it - Comune di Saluzzo - p.iva: 00244360046 - info@visitmove.it - Co-finanziato con il Fondo di Sviluppo e Coesione PAR-FSC 2007 - 2013